fbpx

Pizza: perché solo una a settimana?

Il profumo, il sapore, la praticità: c’è un cibo migliore della Pizza?

La sua semplicità è completa, che non ha bisogno di contorni. Non è un primo, non è un secondo, è tutto!

Conoscete un piatto più bello e appagante della Pizza? Io no!

Trovo così ingiusto che in qualsiasi dieta o regime alimentare da seguire le sia dedicato un solo pasto a settimana. La Pizza, che non ha mai fatto male a nessuno, si trova generalmente collocata al sabato sera, con l’aggravante di poter essere solo Margherita. La Margherita, che per carità, è buona, ma di fatti cancella tutte le altre possibilità e costringe a dare l’addio alla Capricciosa, alla Prosciutto e Fughi, alla Provola e Pancetta, alla Ortolana, alla Salsiccia e Broccoli e a tutte quelle altre meraviglie, bistrattate senza colpa alcuna.

Io, che di Pizza potrei vivere e morire, ho interpellato la mia nutrizionista di fiducia, Viviana Valtucci, per andare in fondo alla questione.

“Viviana, aiutami a capire: cosa hanno fatto di male broccoli e salsiccia?”

Articoli più recenti

Articoli Correlati